Era il Fiore Rosso l’Integrità del Femminile l’Antico Rimedio della Nonna

 

.

Ok, ti svelo un segreto!

 

L’Integrità del Femminile

 

Leggi con attenzione questo mio racconto, perché ho una notizia importante ed essenziale per te riguardo l’Antico Rimedio della Nonna, l’Integrità del Femminile, per esprimere ciò che è rimasto nascosto nella tua anima.

 

Senti qua.. mia nonna quel giorno mi disse: “Carlita, ci fu un tempo in cui, era il Fiore Rosso il sacro femminile. Mio tesoro, risveglia l’espressione naturale autentica femminile e trasforma l’invidia e l’ipocrisia in sano slancio che crea armonia nel tuo stile di vita”.

 

Ecco vedi, mia cara lettrice, questo è l’Antico Rimedio della Nonna che mi ha lasciato in eredità.

 

Lei mi diceva: “Carlita, attiva l’Integrità Femminile, questa è una azione molto sottile e gentile, e va fatta soprattutto a sostegno di quei momenti in cui hai  dovuto indurirti, quando ti sei irrigidita per ragioni di vario tipo. Sai, quando si apre questa porta, tutto diventa possibile per gioire della propria energia femminile

 

 

 

 

Tra le memorie ed il presente, si sfiorano e si intrecciano di continuo vicende. La nonna spesso insisteva sulla necessità naturale per la donna, dell’Integrità del Femminile, sollecitava a far emergere in me la  natura autentica del sacro femminile, per arrivare a vivere in armonia.

Le parole della nonna riattivano in me spesso occasione per tenere a bada le inquietudini e mettere alla prova la mia voglia ed il coraggio di vivere.

 

Questa cosa mi ha fatto sempre pensare…

 

Proprio oggi, tornando dal lavoro, ho sentito una signora battibeccare animatamente con altri passanti esclamando: ” ogni santo giorno… io che, come tutte le persone che conosco, sul lavoro diamo il meglio di noi stesse, mi ritrovo sempre a  SUBIRE l’invidia, l’ipocrisia e le falsità degli altri, senza via di uscita, mi sento in trappola nel posto sbagliato al momento sbagliato.

 

… è mai possibile!?

 

Sarà mai possibile che il titolare dell’azienda ci crede pure e minaccia di lasciarmi a casa?

come farò a pagare le bollette? Come farò la spesa per la mia famiglia?

 

Dio solo sa come potrò pagare, dato che qui i fondi si stanno riducendo all’osso…

 

Che posso fare?”

 

Beh.. tornata a casa, ero stesa nel letto durante la notte insonne, con quegli strani geroglifici che mi scorrevano in testa, non sò per quale ragione, mi si è aperta una finestra, ho sentito le parole della nonna, proprio quelle che ti ho appena riferito qui sopra.

 

Mi risuonano ancora le parole della nonna: “ ci fu un tempo in cui era il Fiore Rosso … l’Integrità Femminile

 

Finalmente capii.

Erano le 3.30 di notte.

 

Aprii gli occhi, accesi la abat-jour e mi chiesi da quanto tempo noi donne SUBIAMO queste intimidazioni, provocazioni, quest’invidia, queste ipocrisie e falsità degli altri. Sai, viviamo oggi, noi donne, un momento molto impegnativo, le nostre sicurezze sono continuamente messe alla prova, come se fosse passato un caterpillar devastante, non sappiamo più come comportarci, per questo ci sentiamo smarrite e a volte incapaci e senza punti di riferimento, e per questo spesso siamo insoddisfatte ed infelici e non riusciamo a costruire rapporti personali autentici.

 

 

Sotto la cenere cova qualcosa di inquietante.

 

Rifletti un po’ su questi  punti…

 

Probabilmente anche tu come tante in questo periodo così particolare sei alla ricerca di qualcosa che ti dia chiarezza nelle tue relazioni per evitare problemi.

 

Alla luce di questo dimmi:

Mia cara amica, ti è mai capitato di vivere una situazione nella quale la tua decisione potrebbe condizionare la tua vita e la possibilità di restare ingabbiata in dubbi perplessità ed incertezze?

 

Ebbene quella situazione accadde a me, proprio in quel momento quando una persona rilevante mi disse una frase imprevista:

“Siccome stai facendo una cosa che a me non piace, fuori dalle righe, allora ti volto le spalle.”

Lasciandomi così in confusione, bloccata, facendomi credere fosse male quel che stavo facendo, escludendo ogni possibilità di dare una soluzione. Ero sbagliata comunque facessi.

 

Seriamente, quella persona era proprio quella che aveva le redini del gioco nell’attività che svolgevo, con la sua posizione privilegiata, e quel giorno, proprio quel giorno ebbi la sensazione di amarezza nel cuore.

 

Ti suona familiare questa “strana” situazione?

 

Eppure ecco mettiti nei mie panni, certo potevo fare quel che lei voleva, sarei stata nella sua procedura, tuttavia se avessi seguito il suo ordine, mi sarei sentita sminuita, lei in poche parole diceva che non mi meritavo di essere come ero…

 

Aspetta!  .. Aspetta!

 

ma tutto questo cosa aveva a che fare con me?

Perché?

 

Lascia che mi spieghi.

Personalmente, so cosa significhi trovarsi in una condizione che non ti rispecchia e non avere idea di come fare ad uscirne, sentirsi come in trappola e pensare che se non succederà un miracolo sei destinata a passare tutta la vita in quel modo… 

 

Questa condizione accendeva solo dei dubbi, delle incertezze, delle apprensioni, Se non mi metto subito in riga mi butta fuori, se…  se…  se…   se… , i se si susseguivano a volontà,  ero in gabbia,  imbrigliata in ogni modo  disarmata.. soffrivo, mi sentivo soffocata, con la mente affollata, senza più dignità ne orgoglio, una donna ferita, delusa al punto che non mi ricordavo più nemmeno cosa stavo facendo e se stavo sbagliando un’altra volta!

 

La paura di restare sola si era impossessata di me.

 

 

Scusa ma che roba è questa?

 

Cosa posso fare per evitare questa vita grama?, c’è una ragione!

 

Quindi eccomi qua, con una importante decisione da prendere e nessuna idea di come fare.

Ora che il quadro è dipinto, che fare? andare ad eseguire le sue disposizioni, o restare ferma a guardare la spada di Damocle sulla mia testa? in balia del mare in tempesta e senza alcun controllo sugli eventi..?

 

“Dove sbaglio? Perché non riesco? Raggiungerò mai un po’ di pace?”.

 

Certo potevo fare come fan tutte, ingoiare il rospo, o  lanciare una monetina per aria, lasciando alla sorte il destino del mio futuro.

 

Ed invece, quello che ho tentato di fare, nella mia condizione… è qualcosa che merita di essere raccontata.

Il pensiero martellante era:” è praticamente IMPOSSIBILE!”

 

Ed invece…

 

La domanda che mi sono posta è: ”ma è DAVVERO COSI’? se tu potessi scegliere?

 

.. Ed E’ per questo che oggi non riesco a stare nella pelle per quello che ti sto per mostrare.

Forse non crederai, tuttavia  uno dei segreti che voglio rivelarti è il mio riscatto, la mia resurrezione. Furono le parole della nonna, a risuonare nella mente, il suo buon senso ha vinto sempre, i suoi ancestrali insegnamenti radicati e profondi sono fonte di equilibrio.

 

E così ritorniamo all’inizio della storia, quando la mia nonna quel giorno mi disse.. con le sue parole

 

Queste sono le parole della nonna: “Carlita, ci fu un tempo in cui era il Fiore Rosso il sacro femminile, mio tesoro, risveglia l’espressione naturale autentica femminile e trasforma l’invidia e l’ipocrisia in sano slancio che crea armonia nel tuo stile di vita, questo è l’Antico Rimedio della Nonna che ti lascio in eredità”

 

L’Antico Rimedio della Nonna, l’Integrità del Femminile, la sua eredità, sono una sorpresa ancora adesso per me.

 

Ecco questo è esattamente ciò che ho fatto, ho seguito attentamente le orme della nonna, il suo Antico Rimedio. Risvegliare il Fiore Rosso, l’Integrità del Femminile.

.

Ricordo la nonna quel giorno quando mi fece questa saggia esortazione, iniziò la sua rivelazione con queste parole: “Guarda Carlita mio tesoro, guarda, osserva quel che accade intorno a te, e domandati: il mio Fiore Rosso dove è? si proprio così te lo domando io, il tuo fiore rosso e ben radicato nel tuo giardino? il suo posto quale è?”

 

E continuò esortandomi: “Forse non mi credi, ma non solo angeli nel mondo puoi incontrare, non solo persone ideali che ti immagini ti si avvicinano, se stai con me, se stai con la nonna non rischi più, io sono qui sempre accanato te a custodire il tuo Fiore Rosso nel punto di equilibrio, ben centrato, per ridisegnare traiettorie nuove. Sarò per te mia cara, luminosa come la luna piena nelle tue notti grigie dell’inverno, sarò il vento che asciuga le tue lacrime, seguendo il ritmo di madre terra, sarò come un rio che scorre nella tua vita, trovando un punto di equilibrio nei sentimenti.

.

.

Quando il tuo fiore rosso è stato violato, annebbiato, tu lo senti e lo sai che è insopportabile l’idea di subire, questo subire non fa per noi donne.

.

Quando ti incammini in un territorio inesplorato, quel territorio è  incontaminato curioso, intrigante e allo stesso tempo ostile.

.

.

Dare forza e consistenza ad un intenzione, ad un sano slancio,  ad un abbraccio, in modo risoluto, centrata e radicata nella saggezza della tua autentica ed ancestrale energia  femminile, è il compito dell’Energia del Fiore Rosso, lascia che sia Lei ha prenderti e a portarti via dai tuoi dubbi, perplessità ed incertezze, questo è il senso del Fiore Rosso, la Dignità, l’Integrità del Femminile”.

 

 

L’Antico Rimedio della Nonna è l’Integrità del Femminile.

 

Esatto hai letto bene mia cara lettrice, l’Antico Rimedio della Nonna è l’Integrità del Femminile.

 

Le Donne desiderano da sempre riconnettersi al Sacro Femminile, al Fiore Rosso, per ritrovarlo in tutte le sue espressioni e manifestarlo nel mondo liberamente e con gioia, in connessione con le naturali e potenti energie di noi donne, sulle tracce della vera origine del Sacro, per un autentico dialogo che parta da una vera predisposizione all’ascolto dell’altra, per diventare insieme quell’esplosione di gioia di vita per cui sorgiamo e per cui nasciamo.

 

Quello che ti sto per mostrare non è affatto una fantasia.

 

Più di 101 donne del Cerchio delle Donne Splendenti possono confermarti della validità della Benedizione del Fiore Rosso per aiutarti a connetterti alla Luna Piena, ed alla tua vera natura autentica, per gioire della tua energia femminile.

.

Il Cerchio delle Donne Splendenti è gruppo di donne con le quali condivido i miei sentimenti più profondi oltre che le mie aspirazioni e i consigli per la mia vita autentica.

 

Di seguito trovi alcune delle Testimonianze e Recensioni che contano che mi hanno lasciato sulla mia Pagina.

Se vuoi vederne alcune puoi andare qui >> Testimonianze e Recensioni per Carlita Moon Mother 

 

 

La dura e fredda verità per noi donne oggi

 

Lo sai mia cara lettrice che la dura e fredda verità per noi donne oggi è il nemico che non ti aspetti. Il fatto che sconvolge è proprio il complicato duello tra la donna e l’ambiente dove vive, dove lavora. Le moderne costrizioni, imposte dal nostro tempo alle donne, feriscono profondamente L’ESPRESSIONE NATURALE AUTENTICA FEMMINILE.

 

Ci sono persone che si mettono al riparo insultando le altre con invidia, gelosia, con maniere leziose  ipocrite e false, INCAPACI di vedere la bellezza nelle persone. lasciando altre donne con il morale a terra , ripiegate su se stesse.

 

La storia che nessuno ti sta dicendo è questa lotta tra la donna e i diversi ambiti della vita sociale, che ha creato un solco profondissimo.

 

Pensa che proprio l’altra settimana un articolo sul quotidiano Il Corriere della Sera,  intitolava un articolo di scienza così: “E’ l’invidia il motore del paese”, nel suo contenuto indicava che: “Il vizio capitale è il male oscuro dominante nel modo contemporaneo. Lo rivela uno studio scientifico dell’Università di Madrid basato sugli algoritmi, questo non ci permette di trasformare la nostra potenza in energia (si legge nel rapporto Eurispes 2016) 

 

Riportato poi anche dal quotidiano Repubblica in questo titolo: “ Sostiene uno studio recente sul comportamento umano dell’Universidad Carlos III di Madrid e di altri atenei spagnoli, e pubblicato su Science Advances, che l’invidia è dilagante. I ricercatori hanno reclutato 541 persone di diversa età, livello d’istruzione e classe sociale e le hanno sottoposte a un’infinità di “dilemmi sociali”. Il risultato finale, frutto di un algoritmo libero. Il 90% della popolazione può essere classificato alla stregua di quattro tipi di personalità di base, i pessimisti, gli ottimisti, i fiduciosi e gli invidiosi. E indovinate un po’ qual è la categoria più rappresentata?  Proprio gli invidiosi, pari al 45%  del totale.

 

Non da meno anche Joseph L. Mankiewicz nel bellissimo film Eva contro Eva, con una superba Bette Davis e un’apparizione fugace di una giovanissima Marilyn Monroe, delinea un ritratto psicologico raffinato delle relazioni femminili e l’invidia.

 

Pensa solo all’immaginario di fiabe e miti che è ricco di figure femminili acide e fatali. Le sorellastre che pur di non vedere Cenerentola al ballo del principe le strapparono il vestito. La matrigna di Biancaneve, invidiosa della bellezza della figliastra. La signorina Rottenmeier, la zitella che vedeva nella povera Heidi una minaccia. Medusa che invidiava a tal punto Ariel che le ha preso prima la voce e poi ha provato a rubarle anche il bel principe.

 

 

 

 

Che dire, basta poi camminare per strada, prendere l’autobus o lavarsi le mani in un bagno di una qualsiasi sala da ballo, per sentire gruppetti di donne che lanciano commenti velenosi su un’altra ragazza e senza parlare degli sguardi di disapprovazione che vengono lanciati.

 

Ecco ti dirò di più, manca sempre qualcosa, è indiscutibile, il prezzo del dolore e del fardello da portare è troppo, prima o poi non si riesce più a gestirlo.

 

A tutto questo la nonna mi ha dato il rimedio, l’Antico Rimedio della Nonna che è un sano slancio in modo naturale, è un intenzione di amore, è un valore vero, un Approccio Unico, Antico e Inedito, che ti porta a riappropriarti della Tua Vera Natura Autentica, l’Integrità del Femminile.

 

Come da sempre dicono le nostre sagge nonne, i valori veri vanno celebrati, con gioia immensa fino a piangere di felicità e nella celebrazione, nell’onorare le antenate, ritroverai la forza per attraversare l’oceano delle tempeste, imparando a resistere alle derive che ti allontanano da ciò che sei, una Donna Splendente con il Fiore Rosso, le cui radici si perdono nella notte dei tempi. I suoi petali sono infiniti, tanti quante sono le donne con la loro sensibilità unica ed irripetibile.

 

 

L’Antico Rimedio della Nonna per esprimere ciò che è nascosto nella tua anima.

 

Il FIORE ROSSO invita la donna ad alzare lo sguardo senza nessun tipo di limitazione, uno sguardo luminoso che è la Luce dell’Amore che brilla nell’oscurità, è un rio che scorre nel suo letto, è il vento che porta notizie, è il fuoco che trasforma, è un sorriso, è un abbraccio, è la mia terra, il mio cuore.

.

E’ nel fiore rosso che l’amore arriva.

 

Quante volte, di fronte a scelte difficili, dubbi sul futuro e momenti di incertezza, avresti voluto avere al tuo fianco una guida affidabile, capace di indicarti sempre la via giusta da seguire che ti riporta a casa?

Quante volte avresti voluto sentire le parole più dolci, che da sole sanno risanare e ferite più profonde e che, se dette con il cuore, sanno far ritrovare la fiducia e la stima verso te stessa?

 

L’Antico Rimedio della Nonna fornisce un metodo immediato e adatto a tutte le donne che lo desiderano, per esprimere ciò che è nascosto nella nostra anima.

 

 

Per scoprire tutti i dettagli dell’Antico Rimedio della Nonna, l’Integrità del Femminile e ricevere in regalo una meditazione sul percorso del Fiore Rosso, guarda cosa ho preparato per te.

.

,

Si tratta di una Meditazione Guidata in traccia audio Mp3

preparatoria al percorso della Benedizione del Fiore Rosso

si intitola “La Benedizione della Terra e della Luna”

.

..

Gratis per Te

.

 

 

.

.

Il Regalo che ho preparato per te contiene:

un video, un audio ed un pdf con il testo

.

Ora che ho chiarito tutto, ti basta inserire la tua email e il tuo nome nel modulo qui sopra e cliccare il pulsante verde “Inviami il Regalo”.

Il Video, l’Audio ed il Pdf gratuiti che riceverai subito sono gratis per Te.

 

Guarda e scopri come e perché il percorso del Fiore Rosso è un approccio circolare come la luna piena, è un percorso femminile che capisce le necessità della donna, diverso da quelli piramidali che contraddistinguono altre strade. E’ un approccio antico e sicuro, dove la gerarchia perde di significato, i monopoli si sciolgono, e la dipendenza dalle manipolazioni si sbriciola, per lasciare spazio alla connessione con la vera natura autentica femminile, con la parte luminosa di altre donne come te, in connessione con la Luna Piena, per aprire nuovi orizzonti..

 

Ciascuna donna può avere la propria possibilità di creare e sperimentare secondo un lasciarsi andare non prestabilito, perchè il femminile scioglie la meccanicità, fa leva sull’intuizione. Si tratta di muoversi con la propria essenza, con quello che ha a che fare con il personale centro profondo. 

 

L’Antico Rimedio della Nonna è un approccio legato alla fiducia,  è l’Integrità del femminile ricercata attraverso la meditazione, alle radici profonde del Fiore Rosso, è una benedizione, è la Benedizione del Fiore Rosso che ti aiuterà a scoprire come costruire relazioni serene, superare le sfide di ogni giorno e trovare la tua armonia, alimentare le emozioni positive e vivere la vita che desideri.

 

E la sai una cosa?

secondo me te lo meriti…

 

 

Era il Fiore Rosso l’Antico Rimedio della Nonna, l’Integrità del Femminile

a cura di Carlita Moon Mother